Allarme amianto entro il 2025

Piano nazionale per combattere una situazione di pericolo, entro il 2025 boom di malati per esposizione di Amianto.

 

 

Che cos'è l'amianto? Il significato amianto sta a indicare una famiglia di elementi diffusi in natura con una conformazione fibrosa costante al calore, l'amianto è dannoso per la salute perché i filamenti che lo formano, oltre ad essere mille volte più fini di un capello umano, possono essere aspirati e intaccare le cellule mesoteliali causando il cancro.

 

Vediamo assieme chi è maggiormente a rischio: la maggiore causa di pericolo del mesotelioma è l'esposizione all'amianto, come persone che sul luogo di lavoro sono entrate in contatto con questa materia, l'aver lavorato in ditte per la manipolazione e realizzazione di sostanze incluse di amianto, sono a rischio anche i familiari di queste persone, poiché i filamenti di amianto si possono appiccicare agli abiti e giungere dal luogo di lavoro a casa. Altre cause di rischio meno diffuse per il mesotelioma sono l'esposizione alle irradazioni a torace e addome o punture di diossido di torio (usato nel campo medico fino al 1950) secondo certi studi persino il contagio da virus SV40, inoltre non dimentichiamo l'esposizione agli zeoliti, minerali con profili chimici analoghi.